Web hosting vs. dominio (spiegato)


Hosting Web e nomi di dominio (spiegato)


I nomi di dominio e l’hosting web sono due servizi completamente diversi. Pensa a nome del dominio come indirizzo stradale che aiuta le persone a trovare e accedere alla posizione del tuo sito Web.

Oltre al suo indirizzo digitale, il tuo sito web avrà file e codice che occuperanno spazio e dovranno essere memorizzati. web hosting è lo spazio effettivo su un computer (server) in cui sono archiviati tutti i file del sito Web, inclusi HTML, documenti e supporti.

Se pensi al tuo sito web come a una casa e al tuo nome di dominio come all’indirizzo, l’hosting web sarebbe la proprietà reale.

Ora che abbiamo trattato le basi, chiare e semplici, possiamo entrare in maggiori dettagli.

  • >>> Voglio saperne di più sui domini
  • >>> Voglio saperne di più sul web hosting

Domande sul dominio comune:

Domande sul dominio comune1. Che cos’è un nome di dominio?

Come accennato in precedenza, un nome di dominio è semplicemente il tuo nome su Internet o ciò che le persone digitano nella barra degli URL del browser quando vogliono visitare il tuo sito Web. Esempi di questo potrebbero essere Google.com, Hotmail.com o Facebook.com.

Non è possibile impostare un sito Web senza prima ottenere un nome di dominio. Ma se ti stai chiedendo come lo fai esattamente, è semplice: ne acquisti uno da un registrar di domini.

Una volta acquistato un determinato dominio, questo diventa di tua proprietà e nessun altro su Internet avrà lo stesso dominio del tuo. Questa serie unica di caratteri fornirà al tuo sito web un’identità distintiva.

2. Quanto costa acquistare e rinnovare un nome di dominio?

Il costo di un nome di dominio dipende da diversi fattori, come ad esempio quale registrar di dominio scegli e se userai un nuovo nome di dominio o ne acquisterai uno vecchio.

I domini più vecchi, in particolare quelli che hanno un nome di una sola parola come insurance.com, sono costosi e il processo per ottenerli è complicato. Ma se hai intenzione di ottenere un nuovo nome di dominio, dovrebbe costare circa $ 10-15 all’anno.

Ogni registrar ha una propria tassa di rinnovo standard. Tieni presente che il rinnovo del nome di dominio dipende dal registrar di dominio che scegli, dal TLD (dominio di primo livello) che scegli e dalla durata del rinnovo.

Di solito, più è lungo il contratto, più economica sarà la tariffa mensile.

3. Quali sono i principali TLD per domini?

Il dominio di primo livello (TLD) è semplicemente l’ultimo segmento di un nome di dominio o la parte breve che segue il punto. I TLD sono anche chiamati suffissi di dominio.

Il Internet Corporation per nomi e numeri assegnati (ICANN) è la società responsabile della gestione dei nomi di dominio e degli indirizzi IP su Internet. ICANN classifica i TLD come segue:

  • Domini di primo livello generici (gTLD)
  • Domini di primo livello con prefisso internazionale (ccTLD)
  • Domini di primo livello sponsorizzati (sTLD)
  • Domini di primo livello dell’infrastruttura (iTLD)

I TLD più popolari sono generalmente domini generici.

Alcuni dei TLD più popolari sono:

  • .com – Commerciale
  • .org – Commerciale
  • .netto – Commerciale
  • .gov – agenzie governative statunitensi
  • .mil – Militare
  • .edu – Strutture educative come le università

4. Quali sono i registrar di domini più popolari?

Attualmente, i registrar di nomi di dominio più affidabili sono:

Quando si scelgono i registrar dei nomi di dominio, tenere presente quanto segue:

  • Prezzi: Ogni registrar di domini offre tariffe tariffarie e spese di rinnovo diverse. Alcuni di essi hanno anche costi nascosti, quindi assicurati di controllare i loro termini di servizio.
  • Trasferimenti di dominio: I registrar di domini di solito consentono ai clienti di trasferire facilmente i loro nomi di dominio senza pagare un costo aggiuntivo. Tuttavia, alcune aziende deliberatamente rendono questo processo più complicato o applicano un costo aggiuntivo. Controlla sempre la politica di trasferimento del dominio prima di scegliere il registrar del tuo dominio.
  • Politiche di scadenza del dominio: I nomi di dominio hanno una data di scadenza. Se non rinnovi il tuo nome di dominio in tempo, scadrà, il che significa che chiunque può registrarlo come proprio. Ecco perché è molto importante scegliere un registrar di nomi di dominio che offra rinnovi automatici o offra ai clienti un periodo di prova per rinnovare il loro nome di dominio anche dopo la sua scadenza.
  • Servizi aggiuntivi: Controlla sempre quali altri servizi fornisce il tuo registrar di nomi di dominio. Potresti non aver bisogno di questi servizi adesso, ma le cose potrebbero cambiare man mano che la tua azienda cresce. Questi servizi includono l’hosting di posta elettronica, il marketing di siti Web, l’email marketing, ecc.

5. Posso acquistare un nome di dominio senza hosting?

La risposta, in breve, è “no”.

Le persone verranno indirizzate al tuo sito Web su Internet solo se disponi di un servizio di web hosting che ti consente di archiviare i file del tuo sito Web. Ottenere un nome di dominio senza acquistare un host web è sostanzialmente inutile. Per farla breve, è necessario sia un nome di dominio che un account di hosting per impostare un sito Web.

Ma se la tua domanda è “Posso acquistare un nome di dominio da una società e usarlo con un’altra società di web hosting?”, La risposta è “sì”.

Puoi registrare il tuo nome di dominio con un fornitore e comunque acquistare un piano di hosting con un altro servizio.

6. Posso usare il mio nome di dominio con qualsiasi host?

Si, puoi. È possibile acquistare un nome di dominio da una società e utilizzare un’altra società per l’hosting web. Hai due opzioni: puoi ottenere un nome di dominio e web hosting come pacchetto 2 in 1 presso lo stesso fornitore o acquistare i due servizi separatamente.

Per molte persone, registrare il nome di dominio e configurare l’hosting per il proprio sito Web utilizzando lo stesso hosting è il modo più semplice per procedere. Alcuni, tuttavia, ritengono che mantenere il proprio nome di dominio e l’hosting separato sia più adatto a loro. Se non sei soddisfatto del tuo servizio di web hosting e desideri passare a un altro, probabilmente vorrai anche trasferire il tuo nome di dominio, che può richiedere molto tempo.

7. Come posso connettere il mio dominio a un host web?

Connettere il tuo nome di dominio al tuo host web è più facile di quanto pensi. Segui questi passaggi:

  1. Registra un nome di dominio – Ricorda, non puoi avviare il tuo sito web se non possiedi un nome di dominio.
  2. Iscriviti per un piano di web hosting – Per indirizzare il tuo nome di dominio a un server di hosting, devi prima acquistare un servizio di web hosting.
  3. Trova le impostazioni DNS (domain name server) del tuo host web – Gli host Web ti invieranno un’e-mail di benvenuto con il DNS o gli indirizzi dei server dei nomi di dominio, che assomigliano a questo: ns1.example.com o ns359.example.com.
  4. Salva il tuo server dei nomi con i tuoi registrar – Accedi al pannello di amministrazione del registrar, trova le “Impostazioni DNS” o “Area di configurazione del nome di dominio” e copia e incolla gli indirizzi del server dei nomi di dominio nelle Impostazioni DNS (di solito NS1 e NS2)
  5. Attendere la propagazione DNS – Dovrai attendere l’aggiornamento delle impostazioni DNS. Il processo può richiedere 48-72 ore. Una volta terminato, hai collegato correttamente il tuo nome di dominio a un host web.

Domande frequenti sull’hosting Web:

Domande frequenti sull'hosting Web1. Che cos’è l’hosting Web e perché ne ho bisogno?

Senza acquistare un servizio di web hosting, non è possibile configurare completamente il nuovo sito Web. Fondamentalmente, la registrazione di un nome di dominio senza ottenere un servizio di web hosting non servirà a nulla: il tuo sito non sarà completo.

Le società di web hosting vendono o affittano spazio sui loro server in cui è possibile archiviare i file del sito Web, come file HTML e CSS, documenti, video e immagini. Questi sono tutti file che occupano spazio e devono essere memorizzati.

Chiunque può creare un sito Web sul proprio computer, ma a meno che non siano caricati i file del proprio sito Web su un server di hosting, nessuno sarà in grado di accedere al proprio sito Web. Quando le persone digitano il tuo nome di dominio nell’URL del browser, verranno indirizzate al tuo sito Web. Questo è possibile solo se i file del tuo sito Web sono memorizzati su un server di web hosting.

2. Quanto costa acquistare e rinnovare il Web Hosting?

I prezzi dell’hosting Web dipendono dal tipo di servizio di hosting Web richiesto dal tuo sito Web. L’hosting web condiviso è di solito l’opzione più economica perché il tuo sito è archiviato su un server che ospita anche altri siti web. I prezzi per l’hosting condiviso di solito vanno da $ 3 a $ 10 al mese.

I server dedicati costano un braccio e una gamba, ma forniscono ai clienti una maggiore sicurezza e garantiscono un’efficace distribuzione del carico. Se desideri maggiore flessibilità e maggiore controllo sul tuo sito Web ma non sei pronto a pagare per un server dedicato, prendi in considerazione l’hosting di server privati ​​virtuali (VPS). I prezzi per l’hosting VPS vanno da $ 29 a $ 69 al mese.

Ricorda che i tuoi costi iniziali quando acquisti per la prima volta un servizio di web hosting non rimarranno gli stessi una volta che dovrai rinnovare il contratto.

3. Quali sono i principali tipi di web hosting?

Tutti i servizi di web hosting hanno una cosa in comune: fungono da spazio di archiviazione per il tuo sito Web, ma non sono tutti uguali.

Differiscono in termini di capacità di archiviazione, controllo, velocità del server e affidabilità, nonché per il livello di conoscenze tecniche necessarie per configurarli. È importante imparare le corde e capire di quale tipo di servizio di web hosting ha bisogno il tuo sito web.

  • Hosting condiviso: Questa è la soluzione perfetta per l’hosting di siti Web entry-level. L’hosting condiviso ha un costo contenuto perché il tuo sito Web verrà archiviato sullo stesso server di molti altri siti Web. Tutti i siti Web condividono le stesse risorse del server, tra cui RAM (memoria ad accesso casuale) e CPU (unità centrale di elaborazione).
  • Hosting server privato virtuale (VPS): Una soluzione di hosting VPS è perfetta per utenti esperti che necessitano di risorse dedicate, software specifici e installazioni di pacchetti. Un piano di hosting VPS inserisce più siti Web sullo stesso server, ma ogni sito Web ha il proprio spazio sul server. L’hosting VPS offre ai proprietari di siti Web prestazioni e stabilità migliori.
  • Hosting server dedicato: L’hosting dedicato significa che il tuo sito Web sarà l’unico dominio ospitato sul server. L’hosting di server dedicato fornisce ai proprietari di siti Web l’accesso al dominio e alla radice e consente loro di controllare tutto, dalla sicurezza ai sistemi operativi. Questa è la soluzione di hosting di siti Web più costosa ed è adatta per siti complessi che ricevono molto traffico.
  • Cloud hosting: Cloud hosting consente a molti computer di lavorare insieme, eseguire applicazioni e utilizzare risorse di elaborazione combinate. L’hosting cloud è in grado di gestire grandi quantità di traffico e offre una maggiore sicurezza e protezione.
  • Hosting gestito: L’hosting gestito fornisce agli utenti la gestione quotidiana dell’hardware e dei sistemi operativi. Le aziende che forniscono servizi gestiti come host offrono servizi come manutenzione, configurazione, monitoraggio, sostituzione dell’hardware, aggiornamenti e supporto tecnico.
  • Collocazione: Colocation offre ai clienti la possibilità di affittare uno spazio in un centro di colocation. In questi tipi di centri, gli utenti affittano lo spazio in rack e armadi e il centro fornisce al proprio sito Web sistemi di alimentazione, larghezza di banda e raffreddamento.

4. Esistono host Web gratuiti?

Bene, tutto ciò che luccica non è oro. Sì, ci sono host web gratuiti – i più popolari sono host come 000webhost, InfinityFree, SitesGoogle e AwardSpace – ma dovresti assolutamente pensarci due volte prima di usarne uno.

Se hai un budget limitato, potresti trovare allettante provare host web gratuiti. Tuttavia, non possiamo raccomandare di percorrere questa strada. Gli host Web gratuiti offrono capacità di archiviazione, larghezza di banda e velocità del server limitate. Sono instabili e di solito mancano di funzionalità di base come account e-mail e installazioni di siti Web.

Offrono ai clienti server inaffidabili che rovineranno la possibilità del tuo sito Web di avere successo nello spazio online altamente competitivo di oggi. A parte questo, è probabile che gli host web gratuiti subiscano enormi violazioni della sicurezza. Quindi, invece di optare per un host gratuito, fatti un favore e metti il ​​tuo sito Web in buone mani.

Tieni sempre presente che l’elemento più vitale di qualsiasi sito Web di successo è un servizio di hosting web affidabile.

5. Quali sono i migliori servizi di hosting Web più popolari?

Lo spazio online è pieno di diverse soluzioni di web hosting e scegliere quella giusta può essere un compito intimidatorio.

Quello che possiamo raccomandare è di stare attenti e controllare sempre i termini di servizio di un host, perché i servizi di web hosting sono spesso tutti mostrati e non funzionano. Quindi controlla tutto due volte. Un host web affidabile dovrebbe essere in grado di selezionare tutte queste caselle:

  • Quantità di memoria fornita
  • Larghezza di banda / trasferimento dati
  • uptime
  • Servizio Clienti
  • Funzionalità del pannello di controllo
  • Strumenti di costruzione
  • Prezzi trasparenti
  • Database SQL
  • Strumenti statistici e di monitoraggio
  • App preinstallate
  • Funzionalità e-mail
  • Privacy e sicurezza
  • Bonus gratuiti

Nella nostra esperienza, queste sono le migliori soluzioni di web hosting più popolari che riescono a fornire ai clienti tutte le necessità più importanti:

  • Bluehost
  • SiteGround
  • Hostinger
  • Vai papà
  • Hosting A2
  • DreamHost

Hai una domanda sui nomi di dominio o sul web hosting che non sono inclusi qui? Lascia un commento qui sotto. ��

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map