Trasferimento di siti lontano da WebHostingHub

Posso trasferire il mio sito lontano da WebHostingHub?

Se desideri trasferire il tuo sito ospitato da WebHostingHub su un altro host ed è in dubbio se sia possibile, la risposta è sì; puoi e puoi trasferire il tuo sito lontano da WebHostingHub. Tuttavia, è necessario chiarire innanzitutto cosa è necessario fare, se si desidera trasferire il nome del proprio dominio a un altro registrar di domini o se si desidera semplicemente annullare completamente l’abbonamento con WebHostingHub. Per quanto riguarda la questione dell’annullamento dell’abbonamento, qualsiasi cliente può annullare l’abbonamento ogni volta che ne sente la necessità. I clienti che annullano l’abbonamento vengono rimborsati in base al periodo di tempo in cui hanno ospitato il loro sito con l’azienda.


Tuttavia, puoi anche trasferire il tuo nome di dominio su un altro registrar di domini ma consentire comunque a WebHostingHub di ospitare i file del tuo sito web. Per fare ciò, ti verrà richiesto di puntare un record A sul server WebHostingHub utilizzando il nuovo registrar oppure puoi cambiare i nomi del server dei nomi in WebHostingHub al termine del trasferimento.

È importante comprendere che la registrazione / gestione del tuo dominio non è la stessa ed è separata dal tuo hosting e il trasferimento dei diritti di gestione del dominio non influirà in alcun modo sul tuo account di hosting che rimarrà attivo. L’unico modo per disattivare l’account di hosting sarà attraverso la cancellazione.

Cosa devo fare per trasferire il mio sito lontano da WebHostingHub?

Prima di poter trasferire il dominio lontano da WebHostingHub, la società richiede di inviare una richiesta di rilascio del dominio. La richiesta dovrebbe arrivare sotto forma di e-mail e dovrebbe essere inviata a [email protected] e dovrebbe venire con la verifica del tuo account e l’e-mail dell’amministratore. Ciò avvierà il processo di registrazione del dominio in quanto sono necessari all’azienda per sbloccare il dominio per te. È anche importante notare che è necessario rimuovere la privacy del dominio dal proprio dominio per influire sul processo di sblocco.

Una volta rilasciato il dominio e disponi già del codice di autorizzazione, che riceverai tramite l’e-mail dell’amministratore, puoi procedere al tuo nuovo registrar di dominio e avviare il processo di trasferimento del dominio. In genere sono necessari 7-10 giorni per il completamento del trasferimento, anche se i tempi di completamento variano a seconda del registrar. È importante sapere che ogni volta che vengono apportate modifiche DNS o vengono trasferiti domini, viene osservato un periodo di propagazione DNS della durata di circa 7-24 ore mentre si verifica il cambio.

Quali sono i soliti motivi per cui le persone si allontanano dalla loro società di hosting?

Ci sono tanti motivi per cui quanti sono gli individui o le aziende che vogliono passare a un’altra società di web hosting. Varia dalla ragione banale alla più complessa. Tra questi motivi ci sono i seguenti:

  •  Il cliente potrebbe essere deluso dal servizio.
  •  La necessità di più risorse come spazio di archiviazione e larghezza di banda, nonché la necessità di più applicazioni.
  • Il cliente potrebbe aver avuto difficoltà a sostenere l’importo delle fatture mensili e potrebbe aver trovato un prezzo migliore da qualche parte.
  • Potrebbero essere insoddisfatti del servizio clienti.

Quali passi e raccomandazioni di base devo seguire durante il processo di trasferimento?

Ci sono alcuni consigli di base che i clienti devono fare prima e durante il processo di trasferimento. Questi sono:

  • Innanzitutto, devi selezionare il fornitore di hosting web più adatto confrontandolo con il tuo attuale fornitore. Le considerazioni dovrebbero includere:
  •  Il tipo di sistema operativo utilizzato, che dovrebbe essere compatibile con i requisiti del tuo sito Web;
  •  I requisiti di spazio su disco; e
  •  The Bandwidth;
  • Dovresti fare una copia di backup di tutti i file del tuo sito web esistente scaricando tutti i tuoi vecchi file di account. È possibile utilizzare l’accesso FTP o esportarlo utilizzando phpMyAdmin, a seconda di quale funziona. In generale, cerca un host che offra l’accesso FTP.
  •  Assicurati di essere in grado di ricevere e-mail verificando che le e-mail funzionino e siano attive.
  •  Si consiglia di assicurarsi che il proprio sito Web e gli account di posta elettronica del dominio siano in esecuzione durante il processo di trasferimento mantenendo aperto l’account di web hosting esistente fino al completamento del processo.
  •  Una volta completato tutto, non dimenticare di cancellare il tuo account.

Cosa devo considerare quando passo a un nuovo host web?

Quando decidi di passare a un nuovo host web, assicurati di essere in grado di considerare tutto ciò che è necessario. Una cosa che devi ricordare è che dovresti cercare il motivo per cui hai cambiato il tuo host e usarlo come parametro per non ricadere nello stesso problema. Alcune di queste considerazioni sono:

  •  Non vuoi che i tuoi clienti rimangano delusi dal tuo sito web con molti tempi di inattività mentre il trasferimento ha effetto. Rendi il trasferimento il più semplice possibile.
  •  Devi fare una ricerca approfondita sul tuo potenziale webhost. Potrebbe essere necessario scoprire quanto segue:
  •  Ciò significa che consentono il caricamento di file.
  • Ottieni le loro informazioni DNS e assicurati di avere le informazioni del tuo account di dominio pronte in modo da poter modificare le impostazioni il prima possibile.
  •  Assicurati di avere pronto l’URL temporaneo in modo da poter eseguire il test prima di modificare il DNS.
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map