Quanto costa un sito web

Quanto costa un sito web? Esiste un progetto sui costi di un sito Web?


Queste sono probabilmente alcune delle prime domande per chiunque consideri di stabilire la propria presenza sul web.

Molte persone aprono i propri siti. attualmente ci sono oltre 1,7 miliardi di siti Web esistenti e il numero sta crescendo ogni giorno.

numero totale di siti Web online

Poiché avere il tuo sito Web è diventato una cosa molto comune, potresti pensare che sarebbe facile rispondere alla domanda su quanto costa un sito web. Si scopre che i numeri esatti sono molto difficili da trovare.

Il prezzo di ogni sito Web è individuale. Dipende da molti fattori. Per darti una migliore comprensione di cosa aspettarti, cercheremo di aiutarti a creare un progetto sui costi del sito Web per te stesso.

In questo pezzo faremo:

  • Determinare quanto costerebbe un sito web e darti contorni approssimativi per le opzioni comuni.
  • Discutere i costi dei diversi componenti del sito Web in dettaglio. In questo modo, puoi scegliere le opzioni in base alle tue esigenze e al tuo budget.
  • Prova a darti un’idea chiara a riguardo che tipo di prezzo aspettarsi per il sito Web che hai in mente.

Facciamo crack!

In cosa consiste il costo di un sito Web?

fattori di costo del sito WebCome primo passo, diamo un’occhiata a tutto ciò che costa denaro quando si crea il proprio sito Web e come ciò si traduce in costi finali in diversi scenari.

Fattori di costo del sito Web

Mentre il prezzo di un sito Web è altamente individuale, alcune cose sono universali in ogni processo di creazione di un sito Web e determinano il costo di un sito Web:

  • Tipo di sito Web – I siti Web non sono realizzati allo stesso modo. Il prezzo dipende fortemente dal tipo di sito che stai costruendo. Un blog semplice è più facile da configurare rispetto a un negozio online o un sito Web di piccole imprese.
  • Dominio e Hosting – Ogni presenza sul web ha bisogno di una casa e di un indirizzo che puoi raggiungere. In termini di siti Web, si tratta di un server e un dominio web. Puoi ottenerli da soli o acquisirli come parte di un servizio di siti Web.
  • Tecnologia di base – Tutti i siti Web sono alimentati da un tipo di software in background. Questo può essere puro file HTML o PHP, un sistema di gestione dei contenuti come WordPress o qualcos’altro. A seconda della scelta, i costi differiranno.codice HTML
  • componenti – La tecnologia di base non è tutto. A seconda della funzionalità di cui hai bisogno, potresti aver bisogno di plugin aggiuntivi, app o servizi di terze parti, molti dei quali costeranno denaro.
  • Setup / Design / Sviluppo – La creazione di un sito Web non consiste solo nell’acquisizione delle parti, ma devono anche essere assemblate. Puoi farlo da solo o assumere qualcun altro per farlo. Se lo fai, dovrai pagare per quello.
  • Manutenzione – Inoltre, non è sufficiente creare un sito Web, ma è necessario mantenerlo attivo. Anche la manutenzione continua (incluso il marketing) fa parte del modello dei costi del sito Web.

Come puoi immaginare, per molti dei fattori di cui sopra, puoi investire denaro qualcuno li fa per te o il tempo di impara a prenderti cura di te stesso. A seconda delle tue capacità, questo cambierà anche il costo finale di un sito web. Ecco alcuni scenari e i prezzi finali del sito Web.

Opzione 1: fai tutto da solo – circa $ 60 / anno

Il modo più economico è creare un sito Web da solo.

“Ma non posso programmare”, potresti pensare.

Nessun problema!

C’è abbastanza tecnologia là fuori per permetterti di farlo creare un sito Web senza codifica, come i sistemi di gestione dei contenuti open source più importanti come WordPress e Joomla. Se sei disposto a dedicare del tempo per apprendere il sistema che preferisci, puoi avere il tuo sito Web al costo del solo hosting e dominio.

piattaforme cms wordpress joomlaNel caso di Bluehost sarebbe $ 4,95 / mese incluso un dominio. Moltiplicato per 12 fa circa $ 60 o il costo di una bevanda Starbucks al mese. Se opti per un contratto più lungo, puoi persino ridurre i costi di hosting a circa $ 36 all’anno. Scopri come configurare il tuo account con Bluehost ora.

Questa versione barebone include pochissime campane e fischietti. Sarà anche il tempo più lungo per te. È assolutamente possibile creare un sito di alta qualità in questo modo e molti l’hanno già fatto.

Opzione 2: assumere un libero professionista – $ 1.000 a $ 3.000 per sito Web

Naturalmente, se hai il budget o non vuoi impegnarti da solo, puoi anche assumere un libero professionista per fare tutto il lavoro per te. Ci sono molti siti in cui puoi farlo, incluso oDeskFreelancer.com, e PeoplePerHour.

PeoplePerHour-homepage

La retribuzione oraria media copre una vasta gamma, da meno di $ 10 a $ 100 +. Pertanto, il costo di un sito Web dipende in larga misura da chi lavori e da quanto tempo richiede il completamento del progetto. Un sito Web WordPress standard impiega dalle 15 alle 30 ore. Pertanto, stai osservando costi da $ 150 a $ 3.000+.vetrina di libero professionista

Se lavori con un costruttore di siti Web, puoi anche assumere qualcuno per creare un modello personalizzato per te. Molti dei fornitori hanno mercati speciali per questo. Tieni presente che, in primo luogo, costerà denaro in aggiunta all’uso del generatore di siti Web, più su quello qui sotto.

Quindi, ecco l’affare:

Se vuoi la qualità, quando assumi uno sviluppatore web, almeno $ 1.000 – $ 3.000 sono un buon numero di palla da aspettarsi per un semplice sito. Più complesso è il sito, maggiori sono i costi.

Opzione 3: lavorare con un’agenzia – da $ 10.000 a $ 50.000 per sito Web

Lavorare con un’agenzia è tutta un’altra storia.

Interagirai con più parti interessate che sono responsabili di diverse aree (design, branding, sviluppo, SEO, ecc.) Rendendo il processo molto più lungo e comportando più ore di lavoro.

lavorare con un'agenzia

Ottieni qualità, senza dubbio – ma il prezzo aumenta enormemente.

Quanto allora?

Nelle agenzie, le tariffe orarie possono variare da $ 100 a $ 500 +. Di conseguenza, i costi del sito Web da $ 10.000 a $ 50.000 sono realistici. È anche possibile ottenere un sito per meno di $ 10.000. È molto probabile che ci vorrà del tempo per trovare un’agenzia del genere.

Questo non significa colpire queste aziende. Ci sono molti bravi là fuori che fanno un ottimo lavoro. Se hai un’azienda che ha il budget per lavorare con un’agenzia, il risultato finale può essere fantastico e l’investimento ne vale la pena. È solo che ha dei costi e devi esserne consapevole.

Per questo motivo, molti scelgono di creare siti Web da soli. Un’altra opzione è quella di creare un approccio mix and match di fare alcune parti da soli e esternalizzare altri.

Per aiutarti a decidere il processo giusto per te, la prossima sezione del nostro progetto sui costi del sito Web analizzerà i diversi fattori di costo e ti mostrerà cosa aspettarti.

Dominio e hosting

Dominio e hosting sono tra le esigenze di base di un sito Web. Per questo motivo, sono anche il primo aspetto che daremo un’occhiata. Mentre ci sono molti tipi di hosting quando si tratta di costruire il tuo sito Web, hai due scelte principali: ospitato e ospitato da solo.

Opzioni ospitate autonomamente

Ospitato da solo significa semplicemente procurarsi spazio di hosting da soli. Questo può assumere la forma di assemblare o acquistare ed eseguire il proprio server a casa. A meno che tu non sia un amministratore di sistema, probabilmente non eseguirai il tuo server, quindi non copriremo i costi per questo a questo punto.

Più comunemente, le persone si rivolgono a un provider di hosting. Ciò significa che un’azienda che gestisce server Web e ne affitta spazio ad altre persone.

Esistono due opzioni principali per questo:

  • Completamente autonomo – Nella maggior parte dei casi, devi semplicemente pagare una tariffa mensile per utilizzare lo spazio sul server di qualcuno. Forniscono la configurazione di base e le funzionalità necessarie. Il resto della gestione del tuo sito Web dipende principalmente da te. Un buon esempio di questo è Bluehost. I costi sono in media intorno a $ 2 – $ 5 / mese.Homepage di Bluehost
  • Hosting gestito – Soprattutto per WordPress, esiste anche il cosiddetto hosting gestito. Ciò significa che i fornitori non ti danno solo spazio web ma prendono anche parte attiva nella gestione del tuo sito. Ciò significa sicurezza automatizzata, aggiornamenti, memorizzazione nella cache e così via. Naturalmente, un servizio aggiuntivo rende questo tipo di hosting più costoso. Ad esempio, l’hosting di WordPress gestito costa circa $ 15 – $ 50 al mese per un singolo sito.

Se vuoi lavorare ancora meno sulle tue mani, l’opzione successiva può essere una buona idea.

Opzioni ospitate

Sito Web ospitato significa che qualcun altro si occupa di tutto ciò che è tecnico coinvolto nella gestione di un sito. Devi solo preoccuparti della progettazione, dei contenuti e del marketing del tuo sito web.

Esempi tipici di questo sono i costruttori di siti Web come Wix, Constant Contact, Squarespace e Weebly (scopri di più in questo elenco). La versione ospitata di WordPress è un altro esempio (leggi il nostro confronto tra WordPress.com e WordPress.org).

piani di hosting wordpress.org

L’unico aspetto negativo di questo tipo di accordo è che si è spesso bloccati nell’elenco delle caratteristiche del piano scelto. Se desideri ulteriori opzioni, devi aggiornare il tuo account. Le stesse funzionalità che si ottengono su un sito Web self-host sono spesso più costose per le alternative ospitate.

I costi mensili per le soluzioni di siti Web ospitati sono di circa $ 4 – $ 40.

Costi del dominio

Un server non è tutto ciò di cui hai bisogno. Anche il tuo sito dovrebbe essere raggiungibile. Pertanto è necessario un nome di dominio.

Molte soluzioni ospitate là fuori ti danno un sottodominio gratuito come http://yoursite.maindomain.com. Questo va bene per scopi di sviluppo o blog di hobby. Per qualsiasi tipo di scopo professionale, probabilmente vorrai il tuo nome di dominio personalizzato, che puoi ottenere da un registrar di domini. Costeranno circa $ 10 all’anno per un dominio che termina in .com.netto.org o altri domini standard. Conclusioni più fantasiose .memorizzare.io o .globale sono più costosi, nell’intervallo di $ 30 / anno e oltre.

estensioni di dominio diverse

Scegliere il nome di dominio giusto è spesso più importante del finale. Alcune società di hosting e servizi offrono un dominio gratuito al momento dell’iscrizione. In tal caso, è possibile detrarre le commissioni di dominio dal modello dei costi del sito Web.

Software / piattaforma (+ componenti aggiuntivi)

Un sito web non ha solo bisogno di una casa e di un indirizzo, ma ha anche bisogno di una base: la tecnologia che lo gestisce. Qualche anno fa, era semplicemente HTML o PHP. Se volevi un sito Web, dovevi creare i file da solo e metterli sul server.

Dato che avevi bisogno di capacità di programmazione per questo, era più probabile che pagassi qualcuno per farlo. Pertanto, lo sviluppo era un importante contributo ai costi del sito Web. Al giorno d’oggi, abbiamo altri modi per gestire i siti Web, in particolare i sistemi di gestione dei contenuti (CMS) e i costruttori di siti Web.

Sistemi di gestione dei contenuti

Sul lato CMS, i più comuni sono WordPress, Wix e Progress Sitefinity con WordPress di gran lunga il più popolare (Quota di mercato del 50%, in esecuzione più del 30% di tutti i siti Web su Internet).

Grafico di distribuzione dell'utilizzo di Internet CMS

Tutti hanno qualcosa in comune: sono pacchetti software open source e quindi completamente gratuiti da usare.

Buone notizie, giusto?

Tieni presente che ci sono ancora alcuni costi ad essi associati.

Per uno, a seconda del tipo di sito di cui hai bisogno, probabilmente avrai bisogno di alcuni componenti aggiuntivi a pagamento, ad es. modelli di siti o plug-in professionali per funzionalità aggiuntive. Hanno una vasta gamma di prezzi e ne parleremo nella prossima sezione.

Inoltre, tutti e tre richiedono diversi livelli di conoscenza tecnica. Soprattutto per Drupal è necessario disporre di costolette di programmazione. Pertanto, a meno che tu non sia uno sviluppatore web tu stesso, è molto più probabile che tu abbia bisogno di un aiuto professionale. Ovviamente, verranno aggiunti costi aggiuntivi al budget del tuo sito Web.

Più su quello qui sotto.

Costruttori di siti Web

Un’altra opzione popolare per creare il tuo sito Web è utilizzare un costruttore di siti Web. Queste sono soluzioni ospitate che consentono alle persone senza conoscenze tecniche di progettare siti Web senza codifica. Utilizzando un’interfaccia di trascinamento della selezione, è possibile creare un sito Web desiderato. Abbiamo già menzionato gli esempi più popolari sopra.

I costruttori di siti Web di solito caricano su base mensile e offrono piani diversi con più o meno funzionalità. In media, costano $ 4 – $ 40 al mese.

piani per la creazione di siti Web

Come accennato, arrivano anche con l’hosting, quindi puoi sottrarlo dal tuo totale. Tieni presente che probabilmente dovrai acquistare il tuo dominio personalizzato.

Mentre quasi tutti i costruttori di siti Web offrono piani gratuiti o almeno prove gratuite, per ottenere la stessa quantità di funzionalità di un CMS self-hosted, di solito è necessario pagare di più al mese.

Allo stesso tempo, i costruttori di siti Web offrono tutta la comodità di un prodotto commerciale. Ciò significa che hai qualcuno a cui rivolgersi in caso di problemi e tutto proviene da un unico posto. Pertanto, è meno probabile che si verifichino problemi tecnici.

Soluzione personalizzata

Certo, è anche possibile assumere qualcuno per mettere insieme una soluzione personalizzata invece di cercare qualcosa di pronto. I costi di sviluppo saranno più elevati perché richiede più tempo e comporta più lavoro. In tal caso, molto probabilmente lavoreresti con un’agenzia e pagheresti i prezzi indicati all’inizio.

Costi per progettazione e sviluppo

Dopo aver deciso su quale sistema gestire il tuo sito e dove ospitarlo, è tempo di mettere tutto insieme. Per la progettazione e lo sviluppo, il costo dipende principalmente dalla quantità di lavoro che puoi fare tu stesso rispetto a quanto paghi ad altre persone per farlo. A seconda della piattaforma che hai scelto, questi differiranno notevolmente.

Sistemi di gestione dei contenutisistemi di gestione dei contenuti

Se stai seguendo il percorso CMS, implementare il design del tuo sito web può significare semplicemente trovare il modello giusto. Ci sono molti dei migliori temi WordPress flessibili, specialmente in la directory di WordPress. Lo stesso vale per gli altri due sistemi di gestione dei contenuti Joomla! e Drupal.Drupal vs Joomla! vs WordPress

Se hai bisogno di qualcosa di un po ‘più sofisticato, dovrai diventare premium.

I prezzi sono i seguenti:

Nota che WordPress ha di gran lunga il più grande ecosistema. Per questo motivo, è più probabile trovare un modello gratuito adatto alle tue esigenze. È anche più facile trovare un aiuto professionale nel caso abbiate bisogno di alcune modifiche. Allo stesso tempo, hai meno probabilità di averne bisogno perché WordPress è il meno tecnico dei tre CMS.

Lo stesso vale per la funzionalità. Tra WordPress ” Oltre 50.000 plugin, probabilmente troverai quello che ti serve. Questo ti impedirà di assumere qualcuno per produrre una soluzione personalizzata per te. Esistono anche plugin a pagamento che offrono una vasta gamma di funzionalità.

Prezzi approssimativi per le estensioni per i diversi CMS per un sito:

  • WordPress: $ 29 – $ 59
  • Joomla: $ 29 – $ 59
  • Drupal: $ 16 – $ 29

Nota che soprattutto con Drupal hai sicuramente bisogno di uno sviluppatore per implementare eventuali modifiche. Anche impostare un nuovo modello o installarlo è molto più complicato con quella piattaforma. Pertanto, gli utenti medi di solito non sono in grado di implementarlo o devono dedicare molto tempo a capire le cose.

Costruttori di siti Web

La buona notizia è che i costruttori di siti Web sono fatti per consentirti di fare il lavoro da solo. Per questo motivo, sarà meno probabile che tu debba pagare qualcuno per assumere il lavoro. Inoltre, di solito vengono forniti con una gamma di modelli pronti all’uso che è possibile utilizzare immediatamente, a volte centinaia di essi.Modelli di costruttori di siti Web

Sebbene sia possibile personalizzare i modelli in base alle proprie esigenze, spesso significa anche che si è bloccati con le scelte a portata di mano. In alcuni casi, è possibile acquistare modelli aggiuntivi. Questa è spesso un’opzione molto più costosa rispetto all’utilizzo dei modelli predefiniti per un CMS.Weebly vs Squarespace vs Wix

  • Squarespace: $ 199 – $ 299
  • Weebly: $ 22 – $ 49

Puoi anche assumere qualcuno per creare qualcosa di personalizzato per te. Non è neanche economico.

Quando si tratta di funzionalità, i costruttori di siti Web offrono anche plug-in e app per migliorare il tuo sito. Molti di questi sono gratuiti, ma ci sono anche soluzioni premium per funzionalità come la costruzione di un negozio online. Questi si aggiungono ai costi di base. Ecco alcuni prezzi di esempio per diversi costruttori di siti Web:

  • Wix: $ 3 – $ 20 / mese
  • Weebly: $ 2 – $ 79 / mese

Infine, se hai qualcosa che non puoi risolvere da solo, è anche possibile assumere un esperto. I prezzi che abbiamo trovato erano tra $ 4 e $ 250 all’ora.

Costi vari

Un sito Web è molto più di uno scheletro elettronico. Affinché un sito abbia successo, sono necessarie alcune altre cose. I più importanti sono il contenuto e il marketing. A seconda delle tue abilità (o volontà di acquisirle) che comporta costi aggiuntivi:

  • copywriting – Non sei uno scrittore nato? Bene, nessuno lo è! Per rendere il tuo sito più attraente e informativo, aiuta a mettere insieme frasi coerenti ripetutamente. Se ti senti assolutamente incapace di farlo o non hai qualcuno nella tua squadra, puoi esternalizzarlo. A seconda del livello di esperienza, un copywriter fa pagare $ 50 – $ 200 all’ora.
  • Visuals – Il contenuto è molto più di una semplice scrittura. La grafica di alta qualità aiuta a sottolineare il tuo punto e rendere il tuo sito più piacevole da guardare. Per fortuna, ce ne sono molti foto d’archivio gratuite là fuori. Altrimenti, devi pagare $ 1 – $ 100 per immagine.foto d'archivio gratuite
  • SSL / HTTPS – È importante mantenere il tuo sito sicuro. La crittografia è una di quelle misure di base per farlo. Ne hai bisogno soprattutto se hai intenzione di gestire un sito di e-commerce. SSL richiede un certificato e ci sono diverse opzioni gratuite. I certificati pagati partono da $ 15 all’anno, ma possono arrivare fino a diverse migliaia. Per WordPress, abbiamo una guida dettagliata per spostare il tuo sito da HTTP a HTTPS.
  • SEO – L’ottimizzazione dei motori di ricerca è importante. Google and Co. sono una delle fonti di traffico più importanti per qualsiasi sito Web. La configurazione di base dovrebbe occuparsi degli aspetti tecnici. Potresti aver bisogno di aiuto con l’ottimizzazione on-page. WordPress ha ottimi plugin per questo. Per tutto il resto, potrebbe essere necessario assumere qualcuno. Prevedi le tariffe orarie di $ 100 – $ 200+.SEO

Costo di manutenzione

costi di manutenzioneUna volta che il tuo sito Web è pronto e online, dovrai occuparti della manutenzione.

Come menzionato nell’introduzione, i siti Web richiedono un certo mantenimento. Anche se di solito non è vicino ai costi della prima installazione, è ancora qualcosa da considerare.

Costi di manutenzione regolari

  • Hosting e Domini – Questi si applicano per ogni opzione. L’importo esatto dipende da ciò che scegli. Con un’opzione ospitata è la tariffa di qualsiasi piano tu stia facendo, con un sito ospitato autonomamente dipende dal tuo provider. Non dimenticare le tasse di rinnovo annuali per eventuali domini personalizzati!
  • aggiornamenti – Il software è in continua evoluzione con nuove funzionalità, miglioramenti del codice, ecc. Nelle soluzioni ospitate, questa parte è curata per te. I siti Web self-host, d’altra parte, richiedono l’implementazione autonoma di nuove versioni. Se il tuo sistema scelto lo rende molto complicato (ti sto guardando Drupal!), Potresti dover assumere qualcuno per questo.
  • Rinnovi premium – Molti temi e plugin ora utilizzano il modello di licenza. Ciò significa che offrono aggiornamenti e supporto solo per un periodo di tempo limitato. Successivamente, è necessario rinnovare la licenza, quindi questi possono far parte dei costi di manutenzione.
  • Sicurezza – Una volta che il sito Web è online, è necessario tenerlo al sicuro. Ciò significa backup e altre misure di sicurezza. Sui sistemi ospitati, questo di solito fa parte del piano. Almeno in WordPress, la maggior parte di questi è disponibile sotto forma di plugin gratuiti. Se si utilizzano soluzioni premium, è necessario prevedere un budget.
  • Certificato SSL – Se si utilizza un certificato SSL commerciale, viene fornito con le spese di rinnovo, tenere presente anche questo.

Marketing

Quanto sopra è integrato in ogni progetto di costo del sito Web e non ci sono molte sorprese lì. Il marketing è un fattore spesso sottovalutato.

Quando il tuo sito web è online, a meno che non lo utilizzi solo come brochure – è quando inizia il vero lavoro! Devi far conoscere la parola e le prospettive, in modo che il tuo sito possa iniziare a guadagnare denaro. Ciò comporta ulteriori compiti e / o costi aggiuntivi:

  • Content marketing – Abbiamo parlato del copywriting nella parte di costruzione e progettazione. Se vuoi commercializzare il tuo sito, creare un blog è uno dei modi migliori per farlo. WordPress è un’opzione eccellente per questo. Puoi creare articoli tu stesso o assumere un blogger. Se scegli quest’ultimo, prevedi costi di $ 100 – $ 300 per articolo di 1000 parole.
  • SEO – L’ottimizzazione dei motori di ricerca non è necessaria solo per il sito Web iniziale. Se il tuo sito sta cambiando molto (ad esempio, a causa dei post di blog settimanali), è anche in corso un processo. Ci sono molti strumenti gratuiti per la ricerca di parole chiave, ma se opti per uno a pagamento, ti farà guadagnare circa $ 30 – $ 99 per i piani standard. In alternativa, assumere qualcuno per SEO per le tariffe sopra menzionate.

    cifre del traffico del sito Web in Google Analytics
    Cifre del traffico del sito Web in Google Analytics
  • Social media – I social media sono uno strumento importante per creare traffico. Ci vorrà del tempo, soprattutto se lo fai manualmente. Strumenti utili come HootSuite e Buffer può ridurre significativamente i tempi e costare $ 15 – $ 20 per un account per utente singolo. Oppure puoi assumere qualcuno nel qual caso puoi aspettarti di pagare $ 15 – $ 100 + a seconda dell’esperienza del libero professionista.buffer

Quanto costa un sito web?

La risposta giusta alla domanda su quanto costa un sito Web è … che dipende da molti fattori! Spetta alle tue preferenze, esigenze e budget decidere quanto lavoro sei disposto a investire te stesso e cosa esternalizzare a un’altra persona.

quanto costa un sito web a costo di progetto

Dopo aver esaminato quanto sopra, ora dovresti essere più vicino il tuo progetto personale.

Personalmente, a meno che non gestiate un’azienda che necessita di una soluzione personalizzata costosa, consiglierei sempre di andare con un sito Web WordPress ospitato da solo o gestito.

Sì, la curva di apprendimento è un po ‘più ripida rispetto a un costruttore di siti Web o a un sito Web ospitato. Non significa molto: la piattaforma WordPress è molto adatta ai principianti. Letteralmente milioni di persone che non avevano alcuna conoscenza del web design o dello sviluppo prima del loro primo sito lo usano ogni giorno.

Se possono farlo, anche tu!

Inoltre, WordPress ha di gran lunga il più grande ecosistema di tutte le opzioni. Di conseguenza, ci sono soluzioni per quasi tutto ciò che puoi pensare là fuori, molti gratuitamente. WordPress è anche incredibilmente flessibile e non c’è praticamente nulla che tu non possa farci.

Ancora più importante, tutto ciò che costruisci con WordPress è completamente tuo. Hai il pieno controllo di ciò che sta succedendo con il tuo sito e possiedi tutto il contenuto. Puoi fare tutto ciò che vuoi con il tuo sito, incluso spostarlo in un’altra società di hosting. Se fondamentalmente stai noleggiando un sito sul server di un’altra persona, molto probabilmente non sarai in grado di mantenere il tuo sito se dovessi decidere di spostarti.

Qualcosa da aggiungere al modello di costo del sito Web sopra? Commenti o domande? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map