Motivi per cui la tua azienda deve passare al cloud dall’hosting condiviso

server cloud


Tra le migliaia di siti Web disponibili su Internet, l’hosting Web condiviso è ancora considerato l’hosting più utilizzato. Il cloud hosting e il hosting condiviso hanno molte differenze e sono unici in diversi modi. Devi scegliere uno di essi in base alle tue esigenze.

L’hosting condiviso è buono per quanto sei un principiante. L’hosting condiviso ha gli svantaggi di non essere in grado di soddisfare le tue esigenze quando aggiorni i tuoi siti web. Ci sono molte possibilità di mancanza di risorse, tempi di inattività, blacklist IP ecc.

D’altra parte, l’hosting cloud è noto per la sua velocità di prestazione. Il cloud hosting fornisce risorse come memoria, spazio di archiviazione ecc. Da un set di server (cloud). Quindi, in parole semplici, l’hosting cloud è diventato la soluzione degli aspetti negativi dell’hosting condiviso.

In questo articolo discuteremo se l’hosting cloud è davvero meglio dell’hosting condiviso o meno.

Come funziona l’hosting web condiviso?

Cos'è l'hosting web condiviso

L’hosting Web condiviso è il tipo di hosting Web di base in cui un singolo server memorizzerà centinaia o talvolta migliaia di siti Web. È come condividere una stanza con i tuoi amici dove condividerai alcune risorse come acqua, elettricità, cibo ecc.

Si ritiene che l’hosting condiviso sia la piattaforma di hosting più economica. I provider di hosting offrono hosting condiviso a prezzi diversi a seconda della quantità di risorse come spazio, larghezza di banda, database MySQL, account e-mail e pochi altri.

I 10 migliori piani di hosting Web condivisi

Vantaggi dell’hosting condiviso

Conveniente

L’hosting condiviso è disponibile ai prezzi più convenienti a seconda dei piani e delle offerte. Poiché le risorse sono condivise tra gli utenti, il prezzo dell’intero server viene distribuito tra loro.

Per principianti

L’hosting condiviso è considerato il migliore per coloro che vogliono entrare nell’ambiente di hosting. È altamente preferito per i blogger e le piccole imprese.
Facile da gestire i tuoi siti Web

La piattaforma di hosting condiviso fornisce pannelli di controllo intuitivi come cPanel o Plesk ecc. Utili per la gestione del tuo sito Web.
Non sono necessarie conoscenze tecniche

Come utente di hosting condiviso, devi solo concentrarti sul tuo sito web. Il server è gestito, gestito e aggiornato dallo staff tecnico del provider di hosting.

Svantaggi dell’hosting condiviso

Prestazione

Se esiste un sito Web popolare su un server condiviso con picchi di traffico relativamente elevati e inizia a utilizzare più risorse, le prestazioni del tuo sito Web verranno sicuramente rallentate.

Minaccia di lista nera

Poiché i siti Web sul server condiviso utilizzano un singolo IP, la presenza di siti Web vicini dannosi danneggerà la reputazione del tuo sito Web mediante la lista nera IP.
Nessun controllo server

Il server è gestito dallo staff del provider di hosting. Qualsiasi problema nel server ti porterà nel bel mezzo del nulla. Ciò può causare un conflitto tra il provider di hosting e i proprietari del sito Web. Relativo: Nozioni di base di hosting Web condiviso per principianti

Come funziona il Cloud Hosting?

Un set di server è raggruppato per funzionare come un unico sistema chiamato cloud. Un cloud ospiterà una serie di siti Web e può gestire traffico elevato e picchi. Questo segue la tecnologia di Cloud Computing.

Il cloud hosting è altamente disponibile al modello di prezzo pay-per-use nel mercato dell’hosting web. Questo tipo di hosting ha la capacità di superare i problemi incontrati nell’hosting condiviso e in altri tipi di hosting.

I 10 migliori piani di cloud hosting

Perché il cloud hosting ha guadagnato più popolarità nel recente passato?

Come proprietario di un sito Web, vorresti che fosse attivo e funzionante giorno dopo giorno. Ci sono possibilità che il server si blocchi o si verifichi un guasto hardware nel server di hosting condiviso a causa di alcuni motivi. Ma l’hosting cloud è un’eccezione. Set di server lavorano insieme per migliorare le prestazioni del tuo sito Web e poiché ci sono più server in un cloud, il guasto di un server non influisce sul corretto funzionamento del tuo sito Web.

Vantaggi del cloud hosting

Alte prestazioni

Nessun’altra piattaforma di hosting può eguagliare le prestazioni di cloud hosting. Questo perché l’insieme di server o un cloud lavorano insieme e agiscono come un server virtuale.

Tolleranza ai guasti

Se il server che ospita il tuo sito Web nell’hosting cloud ha qualche tipo di errore, l’altro server nel cloud funziona come sostituto e svolge il lavoro di hosting per il tuo sito Web. Quindi, è molto affidabile.

Prezzi equi

Il cloud hosting utilizza un modello pay-per-use. Devi pagare per quello che usi esattamente. Puoi persino ottenere risorse aggiuntive in base alle tue esigenze.

Gli aspetti negativi di Cloud Hosting

La conoscenza tecnica è un must

Il cloud hosting è abbastanza diverso dagli altri tipi. Devi sapere come funziona esattamente quando gestisci il cloud. Quindi non è preferito per i principianti

Relativamente più costoso

Sebbene l’hosting cloud sia disponibile a un prezzo pay-per-use, è più costoso dell’altro tipo di hosting. Quindi non è conveniente per le startup. Related: Cos’è il Cloud Hosting? Come funziona veramente?

Conclusione:

La scelta dell’hosting condiviso e del cloud hosting dipende da molti fattori come il budget, il tipo di siti Web e molti altri.

Se sei un principiante o se disponi di un sito Web per la tua attività su piccola scala, è sempre meglio avere un hosting condiviso per il tuo sito Web. Man mano che la tua azienda cresce, il tuo sito web deve essere in grado di gestire traffico elevato e picchi. Quindi, passa al cloud hosting quando inizi a guadagnare soldi decenti.

Questo è tutto ciò che abbiamo per questo articolo. Speriamo che tu abbia imparato qualcosa di nuovo e che ti abbia aiutato!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map