Garanzia di rimborso InMotion (dettagli)

Cosa significa garanzia di rimborso?

Per dimostrare ai propri clienti che la società è in grado di fornire un servizio di hosting garantito soddisfacente, le società di hosting offrono garanzie di rimborso come “vincolo di fiducia” ai propri clienti. In realtà, questa garanzia è una delle strategie di marketing utilizzate dalla maggior parte delle aziende, in particolare quelle che vendono i loro servizi ai clienti. La garanzia di rimborso, più giustamente definita come “garanzia di soddisfazione”, è intesa come sigillo di soddisfazione del cliente e promessa della fornitura di un servizio di qualità. Significa fondamentalmente che la compagnia assicura al cliente che riceverà un servizio di alta qualità e una soddisfazione totale del servizio, altrimenti restituiranno i tuoi soldi.


Le garanzie di rimborso variano da società a società, alcune offrono una garanzia di rimborso di 15 giorni a una garanzia di rimborso di 90 giorni. Tale garanzia diventa esecutiva quando, per qualsiasi motivo, il cliente annulla la sua sottoscrizione con la società di hosting prima della scadenza del periodo stipulato nel contratto. Ciò non significa, tuttavia, che il cliente non riceverà nulla dalla società quando la cancellazione avviene dopo il periodo di garanzia di rimborso concordato poiché alcune aziende accettano anche di rimborsare ai propri clienti un importo proporzionale in base al periodo di tempo trascorso prima la cancellazione ha avuto effetto.

Cosa devo sapere sulla garanzia di rimborso di InMotion?

L’hosting InMotion offre una garanzia di rimborso di 90 giorni per tutti i loro servizi di hosting. Questo è il modo dell’azienda di assicurare ai propri clienti che l’azienda è sicura di poter offrire ai propri clienti un servizio di alta qualità e soddisfazione garantita. Questa garanzia significa che, per qualsiasi motivo, il cliente decide di annullare l’abbonamento di hosting con InMotion prima della scadenza del periodo di 90 giorni, la società rimborserà il cliente per intero per l’importo del servizio di hosting, senza fare domande.
Sebbene i clienti abbiano il diritto di cancellare il proprio account di hosting ogni volta che lo desiderano, ciò non significa necessariamente che tu sia anche libero di farlo secondo i tuoi desideri e le tue esigenze. Come stabilito nei Termini di servizio, sebbene il cliente possa cancellare il proprio account in qualsiasi momento, la politica di cancellazione ha chiarito che il cliente può farlo “previa adeguata comunicazione alla società, prima della fine del Periodo iniziale o di qualsiasi termine successivo “(Termini di servizio, Accordo per gli utenti 2.c).
Incluso anche nei Termini di servizio, Accordo con l’utente 2.c.i-iii, che, uno, il cliente è tenuto a pagare tutte le commissioni e gli oneri maturati prima del periodo in cui la cancellazione diventa effettiva; due, che la società può, ma non è obbligata a pagare o rimborsare al cliente tutte le commissioni prepagate per i servizi di hosting di base per i mesi interi successivi all’effettuazione della cancellazione e tre, che il cliente è tenuto a pagare completamente per tutti gli altri servizi, ad eccezione della tariffa di hosting di base, per ogni mese del periodo rimanente.
La cancellazione diventerà effettiva 30 giorni dopo la corretta comunicazione della cancellazione, la società ha ricevuto il modulo ufficiale di richiesta di cancellazione.

Cosa si intende con la garanzia di rimborso di 90 giorni di InMotion?

La garanzia di rimborso di 90 giorni di InMotion è la garanzia per un rimborso completo di tutte le commissioni pagate dal cliente in relazione al servizio di hosting prima che siano trascorsi i 90 giorni successivi alla scadenza del Periodo iniziale. Tuttavia, il termine “rimborso completo” non significa necessariamente che includa le commissioni pagate che non sono connesse con il servizio di hosting di base ed è considerata non rimborsabile. Questo è ciò che si intende con la frase “in connessione con il servizio di hosting”. Questi servizi non rimborsabili sono, ma non limitati a:

 Nomi di dominio gratuiti:

  •  Se durante il processo di registrazione il cliente ha registrato un nome di dominio nell’ambito della promozione “Nome di dominio gratuito”, il rimborso verrà detratto un importo di $ 11,99 all’anno più una tassa amministrativa di $ 5. Il client, tuttavia, ottiene la proprietà e il controllo del suo nome di dominio.
  •  I clienti che hanno acquistato un indirizzo IP dedicato devono essere rimborsati a una tariffa proporzionale, il che significa che l’importo da rimborsare deve basarsi sul periodo trascorso tra la data di registrazione e la data di cancellazione e i termini di servizio.
  •  Altre commissioni non rimborsabili come l’importo pagato per i servizi SSL e la privacy del dominio.

Cosa dovrebbe accadere se cancello il mio account InMotion dopo che è trascorso il periodo di 90 giorni?

Se e quando la cancellazione avviene dopo che è trascorso il periodo di 90 giorni, i clienti saranno rimborsati, alle seguenti condizioni:

  •  Il cliente riceverà un rimborso proporzionale per le commissioni pagate in relazione al servizio di hosting, soggetto a detrazione di $ 11,99 per nome di dominio se il cliente ha registrato un nome di dominio nella promozione “Free Domain Name”.
  •  Al cliente non verranno rimborsate le commissioni pagate per le commissioni non rimborsabili;
  •  Al cliente non saranno rimborsate le spese di installazione, che diventano automaticamente non rimborsabili dopo 90 giorni di calendario.
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map