7 regole per le combinazioni di colori dei siti Web

7 regole per la creazione di combinazioni di colori dei siti WebNel design del marchio e del sito Web, i colori contano davvero.


Perché?

La ricerca lo dimostra 62-90% delle decisioni di acquisto immediato sono guidati esclusivamente dalla percezione dei colori.

Scegliere la giusta combinazione di colori del sito Web è ciò che lo rende memorabile, affidabile, attraente e redditizio. La prima impressione è tutto.

Quando costruisci un sito, dovresti considerare attentamente quali colori aggiungere alla tua combinazione di colori e perché. Colori diversi invieranno messaggi diversi ai tuoi visitatori, modificando la loro comprensione del tuo sito Web, anche quando non era previsto.

Non sai da dove cominciare? Seguire questi passaggi per creare una combinazione di colori del sito Web ed evitare di commettere i più grandi errori di progettazione.

Un utente medio ha un intervallo di attenzione di 8 secondi. Questo è il tempo necessario per convincerli a continuare a navigare nel tuo sito web.

La scelta della giusta combinazione di colori per il tuo web design ti aiuterà a coinvolgere gli utenti con accenti di colore, elementi di navigazione nitidi e marchio memorabile.

Quindi, ecco da dove iniziare …

Contents

7 passaggi per creare la tua combinazione di colori del tuo sito web

1. Trova il tuo colore primario

È probabile che tu abbia già selezionato il tuo colore principale. Se hai un logo o un marchio esistente, probabilmente c’è un colore principale che domina i disegni. Questo è il colore a cui sarà associato il tuo marchio, il colore del tuo marchio principale.

Se non sei vicino alla decisione finale, fai questo quiz per capire le tue opzioni, svolgere ricerche di mercato e utilizzare siti come Dribbble o Behance per un po ‘di ispirazione.

Puoi anche navigare questo elenco di palette di codici esadecimali di alcuni dei marchi più famosi al mondo per ampliare il tuo pool di idee.

Quando ti imbatti in un design o un’immagine particolarmente piacevole, non esitare a utilizzare un selettore di colori per prendere il codice esadecimale e aggiungerlo all’elenco dei preferiti. ColorZilla sembra essere uno strumento popolare. E se stai utilizzando Chrome come browser principale, dai un’occhiata a Estensione del browser Eye Dropper in quanto è uno degli strumenti più alti in circolazione.

2. Decidi il numero di colori (consigliato: 3)

Dopo aver inchiodato il colore primario, il passaggio successivo è decidere quanti altri colori aggiungere al mix.

In genere si consiglia di utilizzare una combinazione di tre colori. Una combinazione di colori triadica, che comprende tre colori distanziati uniformemente attorno alla ruota dei colori, è un buon punto di partenza. Una tavolozza triadica può essere piuttosto drammatica se presenta tre colori vibranti primari, quindi i designer spesso optano per una combinazione di toni secondari.

C’è anche una vecchia regola del designer che può essere utile quando applichi la tua combinazione di colori al design del sito web. È noto come Regola 60-30-10.

La regola 60-30-10 consiglia di non utilizzare quantità uguali dei colori selezionati, ma piuttosto di dividerli in percentuali e applicare di conseguenza. Un buon esempio di questa regola in pratica è un abito da uomo: giacca e pantaloni occupano circa il 60% del look, la camicia rappresenta un altro 30% e la cravatta il 10%.

3. Utilizzare i colori secondari quando necessario

Abbinare i colori secondari ai colori del tuo marchio principale può essere una lotta, ma non disperare! Ci sono molti strumenti gratuiti intelligenti disponibili online che renderanno questo compito molto più semplice. Ad esempio, puoi andare a ColorSpace, inserisci il codice esadecimale del colore che hai scelto e rilassati! (Altri strumenti per la generazione della tavolozza dei colori di seguito …)

Qual è il punto di aggiungere colori secondari comunque? A volte un design richiede più di pochi colori primari. Ciò è particolarmente vero per i siti Web pieni di contenuti e pagine di destinazione: prodotti, materiali di abilitazione, risorse scaricabili, ecc.

Mailchimp ha uno schema di siti web ampio e ben congegnato per tutti i suoi contenuti di marca.
Per esempio, Mailchimp ha uno schema di siti Web ampio e ben studiato per tutti i suoi contenuti di marca.

La possibilità di separare visivamente intestazioni, barre laterali, didascalie, pulsanti e altri elementi aumenta il tasso di conversione e migliora l’esperienza dell’utente.

Se ti trovi in ​​questa barca, vale la pena considerare l’aggiunta di diverse tonalità e tinte dei tuoi colori principali invece di cercarne di nuovi. A volte la semplicità è la migliore strategia.

4. Non dimenticare i tuoi colori neutri (bianco, nero grigio)

Avrai bisogno di colori neutri per il testo, per creare contrasto per elementi importanti o come colori di sfondo.

La funzione del colore neutro nel moderno web design è molto simile a quella dello spazio bianco: offrire agli utenti una pausa e concedere loro il tempo di digerire meglio e dare priorità alle informazioni sulla pagina.

È una buona idea avere un colore scuro e uno neutro chiaro per diversi casi d’uso. I colori neutri più comuni sono bianco, nero e grigio. Puoi anche usare le tonalità dei tuoi colori dominanti come neutri, anche se è un po ‘più complicato armonizzare.

Linee guida per il marchio Spotify
Per esempio, Spotify offre quattro possibili versioni del suo logo, con una chiara istruzione di usare il logo nero su sfondi di colore chiaro e quello bianco su sfondi di colore scuro.

Se sei bloccato per idee, torna a Dribbble o Designspiration e usa la ricerca del colore per vedere cosa stanno facendo gli altri.

5. Aggiungi colori primari, secondari e neutri nei seguenti luoghi:

Come si fa ad applicare la combinazione di colori del sito Web? Quali colori vanno dove e perché?

  • Colori primari vai ai “punti caldi” sulla tua pagina web. Dovresti usare questi colori vivaci e vivaci per attirare l’attenzione degli utenti e spingerli ad agire. I pulsanti CTA, i titoli, le icone dei vantaggi, i moduli di download e altre informazioni importanti devono essere evidenziati utilizzando i colori primari.
  • Colori secondari vengono utilizzati per evidenziare le informazioni meno importanti sul sito Web, come pulsanti secondari, sottotitoli, voci di menu attive, sfondi o contenuti di supporto come domande frequenti e testimonianze.
  • Colori neutri molto probabilmente verrà utilizzato per il testo e lo sfondo, ma potrebbe tornare utile in sezioni particolarmente colorate del sito, solo per aiutare a ridurlo e a focalizzare nuovamente l’occhio.

6. Passa attraverso il processo più volte

Quando finalmente crei la tua tavolozza di colori, mettila alla prova in vari scenari. Funzionerà in stampa? E se decidessi di avviare una linea di prodotti? Ha un effetto sui visitatori che ti aspettavi che avesse?

È meglio seguire questo processo un paio di volte e creare alcune tavolozze di colori diversi. Se uno non soddisfa tutti i requisiti, avrai un piano B..

7. Brainstorming quando necessario

Le belle combinazioni di colori non sono così difficili da trovare quando sai dove cercare. Ecco un elenco di strumenti utili che ti guideranno nella tua ricerca delle migliori combinazioni di colori del sito web.

  1. ColorSpace – questo sito può generare un intero schema di colori basato sul codice esadecimale di un colore selezionato.
  2. Adobe Color – questo strumento Adobe è basato sul concetto di ruota dei colori e consente di sviluppare qualsiasi tipo di combinazione di colori dei siti Web in pochi clic. Puoi anche caricare un’immagine per estrarre i codici colore trascinando il tuo file nello strumento.
  3. Paletton – Paletton è un altro strumento di facile utilizzo per generare meravigliose combinazioni di colori senza alcuna conoscenza tecnica o di progettazione.
  4. Coolors – questo strumento è davvero utile per testare come diversi colori lavorano insieme. Con la sua interfaccia drag-and-drop, puoi spostare i colori e vedere se si scontrano o funzionano bene insieme.
  5. ColorSpire – un altro generatore di combinazioni di colori di siti Web.
  6. Ruota dei colori di Canva – questo strumento gratuito è super user-friendly e può aiutarti a capire quali colori stanno bene insieme e quali combinazioni di colori sono un no-no. Inoltre, ci sono molti contenuti educativi per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sulla teoria dei colori e sulla ruota dei colori.

Domande più frequenti:

1. Perché è importante la combinazione di colori dei siti Web?

L’influenza del colore sul cervello umano è un fenomeno reale. Che ne avvertiamo consapevolmente o meno gli effetti, i colori hanno un impatto notevole sul modo in cui il nostro cervello elabora le informazioni e il mondo che ci circonda.

La scienza ha dimostrato quel rosso può aumentare la circolazione, mentre il blu produce un effetto calmante.

Ad esempio, nel 2000, Presentazione di Glasgow l’illuminazione stradale blu per migliorare il paesaggio della città, che ha portato accidentalmente a una notevole diminuzione del numero di crimini nelle aree illuminate dalle luci blu. allo stesso modo, La ferrovia Yamanote di Tokyo la linea ha optato per l’installazione di luci blu alla fine delle piattaforme ferroviarie per ridurre il numero di suicidi. Di conseguenza, i suicidi in queste stazioni sono diminuiti del 74%.

Questo probabilmente spiega perché la maggior parte delle marche mediche e farmaceutiche scelgono il blu come colore principale.

Una cosa è chiara: se usati correttamente, i colori possono avere un grande potere su di noi. Ed è proprio per questo che la scelta della giusta combinazione di colori per il tuo sito Web è così importante.

Combinando colori e tonalità diverse, possiamo creare palette di colori che apportano armonia al design, evocano le emozioni desiderate, influenzano l’umore degli utenti e modellano la loro percezione del marchio.

2. Quali emozioni sono associate a colori diversi?

C’è un intero campo della scienza dedicato allo studio degli effetti del colore sul comportamento umano – si chiama psicologia del colore. Attraverso molti esperimenti e ricerche, gli scienziati hanno stabilito che i colori evocano davvero emozioni: alcuni ci rendono felici, vigili o rilassati, mentre altri attingono a sentimenti più scuri e possono renderci ansiosi o tristi.

Infatti, L’85% degli acquirenti ha dichiarato acquistano prodotti solo in base al colore.

Scegliendo la tavolozza dei colori giusta per il tuo sito Web, puoi cambiare il modo in cui le persone pensano del tuo marchio e generare emozioni durature che guideranno le decisioni di acquisto dei consumatori.

Ma da dove cominciare?

Qui ci sono sei principali colori che suscitano una risposta emotiva unica negli spettatori:

Rosso

Il rosso simboleggia l’importanza, la passione e l’aggressività. Pensa al tappeto rosso, al cuore come a un simbolo di amore o al segnale di stop. Richiede attenzione e, quando si tratta di design, dovrebbe essere usato con parsimonia per non sopraffare o stancare lo spettatore.

Vodafone.
Credito immagine: Vodafone.

arancia

L’arancia è associata a energia, giocosità e prezzi bassi. L’uso dell’arancia nel web design può aiutare a far emergere la giovinezza del marchio e persino catturare l’attenzione degli acquirenti di impulso.

easyGroup
Credito immagine: easyGroup.

Giallo

Come il colore del sole, il giallo può giocare sulla felicità e sugli aspetti divertenti. Ma attiva anche l’area di ansia nel cervello, quindi dovrebbe essere usato con cautela e in varie tonalità.

bruco
Credito immagine: bruco.

verde

Il colore della natura, il verde ha una forte associazione con la salute, la prosperità e le iniziative rispettose dell’ambiente. Si presta magnificamente a tutti i tipi di prodotti e marchi biologici o naturali focalizzati sull’esterno e sulla natura.

Starbucks
Credito immagine: Starbucks.

Blu

Il colore blu ispira immediatamente fiducia ed evoca una sensazione di sicurezza. Inoltre, ha dimostrato di avere un effetto calmante sul cervello, quindi risulta anche invitante e amichevole. Essendo così versatile e vibrante, il blu è una delle scelte di colore più popolari tra i web designer.

NHS
Credito immagine: NHS.

Viola

Il viola è il colore della regalità. Spesso associato all’eleganza, al mistero e alla creatività, è un colore di riferimento per i marchi che inseguono il lusso o l’appello di lusso o vogliono creare un fascino più sensuale con il design del loro sito Web.

Cadbury
Credito immagine: Cadbury.

Pensare a quali colori primari e secondari utilizzare per la combinazione di colori del tuo sito Web ti consentirà di influenzare il modo in cui le persone percepiscono il tuo sito Web e il tuo marchio.

3. Cosa dovrei sapere sulle differenze di colore di genere / età?

I siti Web con le migliori prestazioni hanno una cosa in comune: conoscono il loro pubblico di destinazione. Attraverso ricerche di mercato o anni di esperienza nel tuo settore, dovresti essere in grado di dire a chi vuoi fare appello. Perché? Perché i colori, le scelte di design, la tipografia e cose come il tono della voce influiscono in modo diverso su diversi dati demografici.

E non sono solo i diversi dati demografici che visualizzano i colori in modo diverso. Si scopre che anche uomini e donne preferiscono colori diversi.

In uno studio del 2012, a quasi 2000 uomini e donne è stato chiesto se preferivano il viola, il blu, il verde, il giallo, l’arancione, il rosso o il rosa.

Il 42% degli uomini ha dichiarato che il blu era il loro colore preferito, seguito dal verde (25%) e dal viola (12%). Le donne hanno anche detto che il blu era il loro colore preferito (29%), seguito da vicino dal viola (27%) e dal verde (19%).

Grafico a torta: i colori preferiti dell'umanità
Grafico a torta: i colori preferiti dell’umanità.

Sebbene sottile, la differenza nelle preferenze di colore tra uomini e donne potrebbe avere un impatto significativo sul successo di un marchio. Non è tutto. Quando crei una combinazione di colori di siti Web che piaccia a entrambi i sessi, è anche importante considerare i colori meno favoriti.

Quindi quali colori preferiscono i diversi sessi?

Quindi quali colori preferiscono i diversi sessi? Alcuni ricerca è stato fatto in quella direzione.

Colori economici o poco rappresentativi

Secondo questa ricerca, uomini e donne non amano il marrone e l’arancione. Il 17% delle donne ha anche inserito il grigio nella lista dei primi tre colori preferiti. È interessante notare che entrambi i sessi considerano questi stessi colori come “economici” o “economici”.

4. Quali colori attirano maggiormente l’attenzione?

Le giuste combinazioni di colori sono essenziali nel web design in quanto aiutano i designer stabilire una gerarchia visiva. La gerarchia visiva, a sua volta, consente agli utenti di distinguere gli elementi principali quasi istantaneamente e individuare prima le informazioni più importanti.

Museo Guggenheim
Ad esempio, il Museo Guggenheim usa il colore per accentuare posizioni diverse ed evidenziare le informazioni più importanti sul sito web.

Ma non sono solo le varie combinazioni di colori a dare struttura al design. I colori hanno naturalmente la loro gerarchia, che è meglio definita dall’impatto che ogni colore ha sulle nostre emozioni, sensi e comportamento.

Ci sono colori audaci, come rosso, giallo o arancione, che sono praticamente imperdibili e richiedono la nostra totale attenzione. E ci sono colori più deboli, come grigio, bianco o azzurro, che aiutano a creare contrasto e far risaltare elementi importanti.

I designer amano usare colori audaci per rendere più nitida la navigazione e creare un’esperienza utente più intuitiva. Oltre a ciò, i colori audaci possono essere utilizzati per creare coerenza tra diverse pagine e aiutare gli utenti a trovare ciò di cui hanno bisogno più velocemente. Per esempio, utilizzando il colore rosso per i pulsanti di invito all’azione in tutto il sito Web è possibile aumentare il tasso di conversione e rendere più intuitivo il design dell’interfaccia utente.

5. Quali settori favoriscono colori diversi?

Abbiamo già discusso dell’importanza della psicologia del colore per il marchio, l’identità e il design del logo e in che modo ogni sfumatura ha un diverso impatto psicologico sul cliente.

Quindi non è affatto sorprendente apprendere che settori diversi favoriscono colori diversi, poiché stanno cercando di evocare emozioni particolari e creare associazioni pertinenti al settore.

Uno studio ha analizzato 520 loghi in una serie di settori per determinare quale settore favorisce quale colore. I risultati sono stati compilati in un grafico colorato, che rappresenta i primi 20 marchi in ogni settore e i loro colori dominanti.

6. Come posso migliorare il riconoscimento del marchio?

Il colore è uno degli elementi più importanti di un marchio memorabile, insieme alla tipografia, al marchio e alla grafica.

Sappiamo che il nostro i cervelli bramano le informazioni visive. Creare contenuti visivi accattivanti che utilizzano i colori giusti e il design accattivante attira l’interesse degli utenti e blocca la loro attenzione molto prima che le informazioni vengano effettivamente elaborate. Il cervello impiega un quarto di secondo per elaborare i segnali visivi, mentre l’intervallo medio di attenzione del consumatore è di soli 8 secondi.

Facciamo un rapido esperimento. Chiudi gli occhi e pensa a questi tre marchi: Milka Chocolate, IKEA e Carlsberg. Hai visto i colori dei loro marchi? Scommetto che il tuo cervello è stato immediatamente inondato di immagini viola, blu-con-gialle e verdi.

Milka
Credito immagine: Milka.

La ricerca lo ha dimostrato il colore aumenta dell’80% il riconoscimento del marchio. Costruire un migliore riconoscimento del marchio, a sua volta, aiuta le aziende a stabilire familiarità. E più qualcosa è familiare, più ci fidiamo.

Studiare la psicologia del colore può anche aiutarti a garantire che il tuo marchio sia associato alle giuste emozioni e creare un sentimento positivo nei consumatori.

Questo può sembrare un sacco di lavoro per qualcosa di semplice come una combinazione di colori del sito Web, ma è un passaggio vitale nel processo di progettazione del sito Web. Per poter influenzare il modo in cui gli utenti vedono e sentono il tuo marchio, dobbiamo comprendere meglio la connessione tra colori ed emozioni.

7. Quali sono i colori neutri?

Puoi creare un design accattivante del sito Web senza usare alcun colore? La risposta è sì, ma ciò richiede una buona comprensione di altri elementi di design, come tipografia, griglia e layout, per attirare l’attenzione dei visitatori.

Il design del sito Web in bianco e nero è noto come una combinazione di colori monocromatici. La combinazione di colori bianco e nero è una scommessa sicura: questi sono i due colori che non passeranno mai di moda. Tuttavia, una combinazione di colori monocromatici può essere basata su qualsiasi colore, purché sia ​​derivato da una singola tonalità ed esteso usando le sue tinte, sfumature e tonalità.

Un design monocromatico ben eseguito assicura che un sito Web si distingua come sofisticato, di classe e senza tempo.

Studio con offerte speciali
Ecco un esempio di una combinazione di colori monocromatici che usa il rosso come tonalità di base.

Il rovescio della medaglia, può essere una sfida ottenere una risposta emotiva dai tuoi visitatori. Privi di colore, i disegni web monocromatici sono anche privi di personalità ed emozione. I designer devono pensare in modo creativo allo sviluppo di un’esperienza di navigazione avvincente quando optano per una combinazione di colori monocromatici.

La ricerca sul minimalismo negli spettacoli di web design l’utilizzo di un colore accento intenzionalmente e coerentemente in tutto il design aiuta a evidenziare le informazioni più importanti e motiva gli utenti ad agire.

Uno studio ha analizzato 520 loghi
Uno studio ha analizzato 520 loghi.

Blu, rosso e verde sono i tre colori dominanti che spuntano in quasi tutti i settori.

Tuttavia, c’è uno eccezione che si applica al colore blu. Secondo i ricercatori del cibo, quando gli umani cercavano cibo, impararono a evitare oggetti tossici o viziati, che erano spesso blu, neri o viola. Quando viene servito cibo colorato di blu per studiare le materie, perdono l’appetito.

Se ogni altro marchio nel tuo settore utilizza gli stessi colori, potrebbe sembrare impossibile distinguersi e costruire un marchio riconoscibile. Ecco perché è importante compilare una combinazione di colori più ampia che si applicherà a tutti i materiali di branding e marketing, invece di utilizzare solo una semplice combinazione di colori primari e secondari.

8. Esistono esempi di combinazioni di colori di un buon sito Web?

Ci sono! Ecco 20 esempi per ispirare la combinazione di colori del tuo sito web.

1. Colore accento brillante

Crescosa
Credito immagine: Crescosa.

L’uso di un colore accento nella combinazione di colori del tuo sito Web è uno dei modi più efficaci per indirizzare l’attenzione del visitatore sulle informazioni più importanti sulla pagina. Nell’esempio seguente, tre colori in grassetto – giallo, viola e rosso – vengono utilizzati per individuare i servizi principali e creare un concetto memorabile.

2. Una combinazione di colori luminosa ma equilibrata

Tempesta perfetta
Credito immagine: Tempesta perfetta.

La combinazione di colori di questo sito Web equilibra due colori vivaci, usando il rosso brillante come accento.

Scopri le combinazioni di colori più accenti su Adobe Color.

3. Combinazioni di colori freschi e dall’aspetto organico

Calem
Credito immagine: Calem.

Il detto che mangiamo prima con gli occhi è perfetto. Il nostro cervello riceve un segnale dagli occhi molto prima che le nostre papille gustative si mettano al lavoro. Il colore è spesso il primo elemento che i nostri occhi notano di un prodotto alimentare, che predetermina il modo in cui percepiamo il gusto e il sapore di ciò che stiamo per mangiare. Nell’esempio seguente, vediamo come l’utilizzo di una combinazione di colori naturale, dominata dai colori giallo, bianco e verde, crea un aspetto organico e fresco.

4. Toni terrosi

LaunchBuzz
Credito immagine: LaunchBuzz.

Questa combinazione di colori del sito Web utilizza uno sfondo di colore neutro per evidenziare il colore color pesca del prodotto.

Scopri altre combinazioni di colori freschi su Adobe Color.

5. Combinazione di colori calma e minimalista

Lavora responsabilmente
Credito immagine: Lavora responsabilmente.

Questa semplice combinazione di colori calmi e terrosi crea un’atmosfera rilassante e dà il tono giusto al messaggio del sito Web: superare lo stress e l’ansia. È anche un esempio di come una tavolozza di colori limitata possa essere ancora efficace nel influenzare l’umore e il comportamento di un visitatore.

6. Combinazione di colori eleganti e rilassati

Recesso
Credito immagine: Recesso.

Abbinando diverse tonalità di blu con pastelli coordinati, questa elegante combinazione di colori per siti Web crea un’atmosfera calma e sognante.

Scopri combinazioni di colori più minimaliste su Adobe Color.

7. Combinazione di colori pastello e silenziato

Complice
Credito immagine: Complice.

Utilizzando una combinazione di colori pastello e morbida, questo design del sito Web riesce a creare un’impressione di flusso organico e struttura visiva. È piacevole e ben equilibrato, invitando il visitatore a rimanere in giro e continuare a navigare.

8. Combinazione di colori morbidi e invitanti

Cédric Pereira
Credito immagine: Cédric Pereira.

Questa combinazione di colori del sito Web combina diversi colori pastello per creare un aspetto morbido e invitante.

Scopri altre combinazioni di colori pastello su Adobe Color.

9. Colori vivaci e audaci

MA vera cannabis
Credito immagine: MA vera cannabis.

Scoppiata di colore ed energia, questa tavolozza di colori vibranti unisce giallo brillante e blu vibrante, creando una potente combinazione. Con colori vivaci e interessanti elementi di design, il sito Web lascia un’impressione duratura e un’esplosione di sapori agrumati.

10. Contrasto vibrante

Dropbox Design
Credito immagine: Dropbox Design.

In questa combinazione di colori, vengono utilizzati due colori vivaci per creare un contrasto accattivante.

Scopri combinazioni di colori più vivaci su Adobe Color.

11. Combinazioni colori moderne e colorate

Affermare
Credito immagine: Affermare.

Questo sito tira fuori un design sofisticato e moderno combinando prodotti dai colori vivaci con sfondi neutri. Con un colore accento per i pulsanti CTA, il design del sito Web funziona brillantemente nel guidare il visitatore all’azione desiderata.

12. Divertente e giocoso

Il tuo piano, il tuo pianeta
Credito immagine: Il tuo piano, il tuo pianeta.

Combinando molti colori e tonalità diversi, questo sito Web crea una combinazione di colori giocosa che utilizza il colore per creare categorie di informazioni.

Scopri più combinazioni di colori colorati su Adobe Color.

13. Combinazione di colori monocromatici

Revolve Studio
Credito immagine: Revolve Studio.

Giocando con la trama e varie sfumature di nero e grigio, questa tavolozza di colori aiuta a creare un design misterioso ma accessibile per un sito Web. La mancanza di colore in questo web design costringe il visitatore a concentrarsi su altri elementi, tra cui copia, forme e immagini.

14. Elegante e pacifico

Mowellens
Credito immagine: Mowellens.

Giocando con alcune sfumature di verde, questo design del sito Web crea profondità e utilizza una combinazione di colori calma e pulita per coinvolgere i visitatori.

Scopri altre combinazioni di colori monocromatici su Adobe Color.

15. Combinazione di colori vividi e nitidi

Cervi grandi occhi
Credito immagine: Cervi grandi occhi.

Trasmettendo una combinazione di colori nitida, questo design del sito Web fa una prima impressione forte. Non temendo di guidare con colori vivaci, il design del sito Web combina diverse tonalità per creare un netto contrasto e attirare l’occhio del visitatore – dal rosa intenso al verde acqua e al blu intenso, la combinazione di colori è eclettica ma equilibrata.

16. Non aver paura dei colori audaci

Colore su codice
Credito immagine: Colore su codice.

Con un contrasto elevato e tre colori vivaci in gioco, questa combinazione di colori del sito Web fa un’impressione audace.

Scopri combinazioni di colori più vivaci su Adobe Color.

17. Combinazioni colori eleganti e lussuose

Cher Ami
Credito immagine: Cher Ami.

Questa splendida combinazione di colori tira fuori un aspetto reale ed elegante combinando il blu intenso con sfumature dorate. È una combinazione di colori classica con un tocco moderno che offre una potente esperienza visiva e posiziona immediatamente il marchio come giocatore di fascia alta.

18. Con un tocco d’oro

Paola Krauze
Credito immagine: Paola Krauze.

L’esempio che segue dimostra come gettare un colore che abbia forti associazioni culturali – in questo caso; oro – può cambiare la dinamica dell’intero design e renderlo più maestoso.

Scopri combinazioni di colori più eleganti su Adobe Color.

19. Combinazione di colori corporativi ma energici

Folla di bambù
Credito immagine: Folla di bambù.

Basandosi su una tavolozza di colori vivida ma piuttosto tradizionale, questo design del sito Web riesce a evocare la fiducia creando l’impressione di un marchio moderno e lungimirante. Con un forte contrasto e una grande leggibilità, la combinazione di rosso e blu conferisce al sito web un’atmosfera dinamica e potente.

20. Tradizionale ma interessante

Creddy
Credito immagine: Creddy.

La classica combinazione di rosso e blu prende vita in questo fantastico sito web design.

Scopri altre combinazioni di colori aziendali su Adobe Color.

Ora sai come progettare tu stesso una combinazione di colori di siti Web

La verità è che non è necessario essere un designer per compilare una splendida combinazione di colori del sito Web. Con un’ampia conoscenza della psicologia del colore, i fondamenti della teoria del colore e un arsenale di strumenti utili, puoi sviluppare una tavolozza di colori che dia al tuo marchio una potente identità visiva.

Prenditi il ​​tuo tempo per esplorare esempi creativi, testare diverse combinazioni di colori e trovare colori complementari che funzionano bene insieme. Il design eccezionale è relativo: se funziona per il tuo marchio, favorisce il coinvolgimento e aumenta il riconoscimento del marchio, è tutto ciò che conta davvero.

Ora indossa il cappello di design e inizia a sperimentare con le tue tavolozze di colori!

Iscriviti alla nostra newsletter

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map