6 potenti strumenti gratuiti per analizzare un servizio di hosting

Ci sono migliaia di provider di web hosting nel Regno Unito. Prima di scegliere quello più adatto alle tue esigenze, puoi leggere il nostro articolo sui fattori da considerare prima di acquistare un web hosting e utilizzare questi strumenti gratuiti per valutare le loro metriche. Accertati di metti questa pagina nei preferiti così puoi tornare ogni volta che devi testare qualcosa sul tuo servizio di hosting o stai confrontando i provider di hosting. Ecco gli strumenti che utilizziamo nelle nostre prime 10 recensioni:


1. Controllare diversi parametri di hosting con Controllo hosting attrezzo

hostingchecker2Con HostingChecker.com puoi analizzare diverse cose importanti su un provider di hosting. Digita semplicemente l’URL del servizio di hosting stesso o un sito Web per il quale conosci il servizio e fai clic sui parametri. Così semplice.

Puoi usare questo strumento veloce e gratuito per scoprire quanto velocemente Risposta del server è, per ottenere le informazioni di hosting come posizione (importante per SEO e consegna rapida dei contenuti), ISP e intervallo IP. Uno dei principali fattori che i motori di ricerca utilizzano per classificare un dominio è l’età del dominio. Utilizza questo strumento di età del dominio per trovare l’età di qualsiasi dominio, puoi anche controllare whois dominio.

Checker SEO on-page gratuito per il sito Web questo analizzatore SEO controlla il tuo URL e genera report di test di ottimizzazione dei motori di ricerca, punteggio del sito.

2. Analizzare il test della velocità della pagina e il tempo di caricamento con Pingdom

Pingdom-toolPuoi usare Strumenti di pingdom per analizzare il rendimento della tua pagina in molti modi diversi. Per verificare le prestazioni dell’hosting Web, digitare il nome di dominio ospitato sul server che si sta esaminando e fare clic su Prova ora. Quando i risultati sono pronti, ti mostrerà il server da cui viene testato, il grado medio di prestazioni, le richieste, il tempo e la velocità di download.

Hostingwise il fattore più importante è sulla prima riga. Quando ci passi sopra, puoi vedere il tempo impiegato da MS per connettersi, trovare il DNS e così via. Queste metriche sono importanti quando si dispone di un elenco di provider di hosting da confrontare e analizzare.

Ulteriori informazioni utili qui possono darti la scheda Analisi pagina. Mostra molte informazioni sulla velocità di caricamento di ciascun dominio, su ciò che è stato caricato da ciascun dominio, sui file e così via, in modo da poter vedere cosa deve essere ottimizzato.

3. Trova eventuali problemi relativi all’hosting e al server con MxToolbox SuperTool

mxtoolbox-toolQuesto strumento funziona con il pilota automatico. Vai al Supertool pagina e digitare il dominio che si desidera analizzare e fare clic sul pulsante Ricerca MX. Quindi vedrai un pulsante verde che dice Trova problemi. Cliccaci sopra e lo strumento analizzerà molti fattori legati al tuo hosting – Blacklist, Mailserver, WebServer, DNS e altri problemi correlati.

Se c’è un errore o un avviso, puoi fare clic su maggiori dettagli e vedere di cosa si tratta e puoi contattare il tuo provider di hosting per risolverlo o se stai pensando di acquistare hosting da loro, inviare un’e-mail all’assistenza e chiedere loro quei problemi.

4. Prova di stress gratuita del tuo hosting da Impatto sul carico

mxtoolbox-toolIl Impatto sul carico lo stress tester è uno strumento piuttosto dolce. È gratuito e non richiede nemmeno la registrazione. Basta andare alla pagina e inserire il dominio. Inizierà il test e ti mostrerà cosa accadrà con i tempi di caricamento della tua pagina o con quello su cui indagherai se ci sono più utenti sulla pagina. Il test arriva a 150.

In questo modo puoi stimare cosa accadrà all’esperienza dell’utente se hai un aumento dei visitatori a causa dell’aggiunta di una campagna o di un post virale. O quando il tuo blog o sito diventa molto popolare. È uno dei fattori importanti che devi testare se hai intenzione di fare qualcosa di serio su Internet.

5. Monitoraggio uptime da Monitor.us

MonitorUs-toolQuesto è uno strumento molto pratico. È gratuito per il monitoraggio dei tempi di attività. Devi registrarti con loro con un account gratuito, quindi accedere e aggiungere il dominio che si desidera monitorare. Non devi comprare nient’altro da loro. C’è il link al strumento monitor.us.

Perché questo strumento è utile? Molti degli hosting pubblicizzano che forniscono il 99,9% di uptime e i tuoi contenuti sono quasi sempre online, offrono anche un’opzione di rimborso se non li distribuiscono. Ma la maggior parte delle persone non lo sa perché non controlla i propri siti in alcun modo. Vai a ottenere un account gratuito su monitor.us e tenere d’occhio il tempo di attività del server.

6. Verificare le informazioni del server All in One con Mega Check

mega-check-toolMega Check è uno strumento tutto in uno che è molto veloce con una semplice interfaccia diretta.

Ha tre categorie principali: Strumenti di dominio, Strumenti IP e Strumenti di rete. Negli strumenti di dominio e nella rete, basta digitare l’indirizzo web e verranno visualizzate le informazioni. La ricerca WhoIs è molto dettagliata.

Per gli strumenti IP avrai bisogno dell’IP del dominio o del server che devi controllare, che puoi usare http://www.ipchecking.com/ per questo. Vai a digitare il dominio, premi la freccia e ti mostrerà l’indirizzo IP. Quindi utilizzalo in Mega Check per verificare la presenza di spam, informazioni IP o percorso di traccia.

Usiamo questi strumenti per controllare le società di web hosting che elenchiamo sul nostro sito, quindi se vuoi risparmiare tempo, controlla la nostra pagina con le migliori recensioni di web hosting nel Regno Unito e scegli semplicemente un fornitore di servizi che si adatti alle tue esigenze. Se hai un suggerimento su uno strumento che ritieni utile e si adatterà bene al nostro elenco, suggeriscilo nei commenti o sul nostro Google + profilo.

E uno strumento bonus di Google – Page Speed ​​Insights

Digita il tuo URL e Google analizzerà la velocità della pagina e la UX della pagina. Al termine dei risultati, controllare il tempo di risposta del server. Se è superiore a 200mx, controlla questo articolo di Google su come farlo migliorare i tempi di risposta del server e considera l’acquisto di un piano di hosting del piano con più risorse o il passaggio a un altro hosting.

Ora puoi utilizzare questi strumenti per analizzare le società di hosting del sito Web dal nostro miglior elenco di recensioni di web hosting nel Regno Unito e trovare l’host web che si adatta alle tue esigenze al meglio.

Uno dei principali fattori che i motori di ricerca utilizzano per classificare un dominio è l’età del dominio. Utilizza questo strumento di età del dominio per trovare l’età di qualsiasi dominio, puoi anche controllare whois dominio.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map